Mindray ha lanciato ufficialmente il sistema ecografico Resona 7 in Europa all'ECR 2016

2016-03-04

Mindray Medical International ha presentato all'European Congress of Radiology (ECR, Congresso nazionale di radiologia) di Vienna, tenutosi dal 2 al 5 marzo, le sue ultime innovazioni nell'ambito dell'imaging, mirate ad aiutare i medici a migliorare le proprie diagnosi. Mindray ha presentato il sistema di ecografia diagnostica Resona 7, il sistema radiografico mobile MobiEye 700 e altre soluzioni ecografiche e sistemi di imaging radiologico. Il 2 marzo si è tenuto un simposio intitolato "Nuove tendenze nell'innovazione ecografica" al quale hanno partecipato medici illustri e professionisti sanitari da tutto il mondoe in cui è stato dato ampio spazio alle innovazioni di Mindray.

Il Resona 7 è stato presentato a unvasto pubblico al Congresso il 3 marzo, giorno che ha segnato il lancio ufficiale di questo eccellente sistema in Europa. "L'impegno di Mindray è quello di rendere più accessibili a tutta l'umanità soluzioni sanitarie migliori. Parte dell'ultima serie esclusiva della famiglia a ultrasuoni di Mindray, Resona adotta la sinergia che combina la tecnologia di imaging ecografico di alta gamma con capacità ingegneristiche, produttive e di ricerca e sviluppo di pari livello", afferma David Yin, Vicepresidente e Direttore generale vendite e marketing internazionali di Mindray. "Il lancio di Resona 7, il modello di punta della serie Resona, segna un importante passo avanti ponendosi alla guida delle nuove tendenze dell'innovazione ecografica". Con la rivoluzionaria tecnologia ZONE Sonography®, la nuova piattaforma ZST+ di Resona 7 porta la qualità dell'immagine a un livello superiore con l'acquisizione a zone e l'elaborazione dei dati di canale. Resona 7 offre inoltre utili strumenti per la ricerca clinica, ad esempio V Flow per la valutazione dell'emodinamica vascolare e Smart Planes™ che consente l'acquisizione intelligente dei piani da un set di dati 3D per la diagnosi del sistema nervoso fetale.

Il sistema ecografico touchscreen TE7 ha rappresentato un'altra rilevante novità alla fiera. Senza dover utilizzare una tastiera piena di manopole, il TE7 fornisce imaging di qualità superiore che consente di prendere rapidamente decisioni relative alla cura dei pazienti offrendo controlli intuitivi dei gesti ed esami presso il sito di cura mirati ed efficienti. La combinazione di tecnologia di imaging avanzata e design ergonomico migliora l'affidabilità e l'efficienza diagnostiche. I visitatori dello stand Mindray sono stati attratti anche dal sistema ecografico portatile M9, mirato per applicazioni cardiologiche, e dal sistema ecografico Doppler DC-70 a colori dedicato ad applicazioni in campo ostetrico e ginecologico.

Un altro dei prodotti esposti è stato il sistema radiografico digitale MobiEye 700 che, per le caratteristiche di potenza innovativa e mobilità intelligente, rappresenta una grande svolta nella radiografia digitale mobile. Quando è completamente carico, MobiEye 700 può realizzare 700 esposizioni, percorrere 70 km e funzionare per 7 giorni. L'esclusivo manipolatore bionico offre la massima copertura clinica, mentre la rotazione senza angoli morti lo rende perfetto per ambienti ospedalieri complessi.

L'ECR è uno degli eventi europei più vasti e innovativi per la comunità radiologica mondiale. Attrae oltre 20.000 visitatori da circa 100 paesi e conta ogni anno 4.000 pubblicazioni scientifiche e articoli in esposizione. Mindray, come leader nella produzione, nello sviluppo e nella vendita di dispositivi medici in tutto il mondo, attribuisce grande importanza all'interazione accademica e professionale con gli utilizzatori e partecipa attivamente ogni anno all'ECR. Mindray ritiene che una profonda comprensione delle necessità degli utilizzatori locali sia essenziale per fornire in tutto il mondo innovazioni preziose e tecnologie mediche sempre all'avanguardia.

x

Open WeChat and Scan the QR code .Get the Webpage and Share on Moments.