Mindray lancia il nuovo AED BeneHeart C Series per una maggiore sicurezza in fase di rianimazione

2019-09-12
Mindray (SZSE: 300760), azienda leader globale nello sviluppo e nella fornitura di apparecchiature e soluzioni mediche, ha lanciato oggi il defibrillatore automatico esterno (AED) BeneHeart C Series , che garantisce operazioni più intelligenti ed erogazione della scarica più veloce per ottenere migliori risultati in casi di arresto cardiaco improvviso (SCA). Con una versione automatica e una semiautomatica, questa nuova gamma è ora disponibile in Europa e altri paesi selezionati.

L'esecuzione di una RCP può essere un'esperienza carica di tensione per chi non ha nessuna esperienza medica. Ideato per affrontare le difficoltà dei soccorritori inesperti, il BeneHeart C Series include l'esclusiva tecnologia ResQNaviTM per assistere gli utenti lungo le procedure di soccorso, con un addestramento animato per ogni passaggio (disponibile in alcune versioni) e suggerimenti vocali. È possibile adattare l'esperienza del soccorritore in base al tempo trascorso in ogni passaggio, con guida e incoraggiamento adeguati per alleviare la tensione.

Con una procedura di defibrillazione diversi secondi più rapida, il modello BeneHeart C Series di Mindray consente di erogare la prima scarica in meno di 8 secondi (mai così veloce) grazie alla tecnologia QShockTM. L'apparecchio riduce a 5 secondi il tempo di analisi dell'ECG, con una pre-carica realizzata simultaneamente per non sprecare un singolo secondo. Il modello BeneHeart C Series è anche una delle poche scelte disponibili sul mercato a offrire un'energia fino a 360 J per adattarsi alle necessità di ogni singolo paziente colpito da arresto cardiaco improvviso, aumentando le frequenze di terminazione della refibrillazione*.

Con una resistenza alle cadute da 1,5 metri e grado di protezione IP55 da acqua e polvere, il modello BeneHeart C Series rispetta tutti gli standard per il trasporto esterno all'ospedale, anche in elicottero. Inoltre, può essere utilizzato con efficacia in vari ambienti critici. I pad ad elettrodi e le batterie di lunga durata, con un ciclo di vita di 5 anni, aiutano a ridurre il costo totale di proprietà.

Per rendere più sicura e conveniente la gestione della flotta degli AED, i BeneHeart C Series di Mindray possono essere collegati al sistema AED-Alert 2.0 basato su cloud tramite rete 4G o Wi-Fi. L'addetto alla gestione riceverà una notifica automatica per ogni cambio di stato dell'AED, evitando di dover eseguire ispezioni manuali.

"L'arresto cardiaco improvviso può verificarsi ovunque e in persone di tutte le età. Dopo aver individuato le difficoltà e le necessità nel mercato degli AED, Mindray ha sviluppato l'AED BeneHeart C Series per aiutare i soccorritori a eseguire la rianimazione in casi di SCA con maggiore tranquillità. Il nostro sistema AED-Alert 2.0 consente ai proprietari degli AED di gestirli tutti in maniera più efficace", afferma Eason Zhou, direttore del reparto International Patient Monitoring & Defibrillator Business presso Mindray.

* L'energia a 360 J deve essere presa in considerazione solo in caso di impossibilità di defibrillare a 200 J, come indicato nelle Linee guida AHA 2015 per RCP ed ECC e nelle Linee guida ERC 2015 per la rinamazione. 



x

Open WeChat and Scan the QR code .Get the Webpage and Share on Moments.