Mindray Medical amplia le soluzioni complete di monitoraggio dei pazienti ospedalizzati con la tecnologia di monitoraggio cerebrale INVOSTM

2015-10-10
Mindray Medical International Limited, leader nello sviluppo, nella produzione e nella commercializzazione di dispositivi medici in tutto il mondo, ha annunciato oggi che la tecnologia di monitoraggio a ossimetria cerebrale/somatica INVOS™, leader del settore, verrà ora offerta nelle soluzioni di monitoraggio paziente BeneVision di Mindray.

La tecnologia INVOS™ offre a Mindray un'opportunità unica di ampliare l'offerta di tecnologie di monitoraggio complete in grado di fornire ai medici informazioni in tempo reale per valutare rapidamente lo stato del paziente e determinare in modo dinamico il trattamento più appropriato per ciascun paziente. Ciò dovrebbe rafforzare la presenza di Mindray nel mercato delle sale operatorie a livello globale.

Il sistema di monitoraggio paziente BeneVision di Mindray è una soluzione potente e scalabile che consente l'osservazione costante e in tempo reale dei dati del paziente attraverso reti sanitarie di qualsiasi dimensione. Il sistema può visualizzare le informazioni sul paziente da monitor in rete, soluzioni di trasporto wireless e trasmettitori di telemetria, fino a 1200 dispositivi all'interno di un ospedale, sia in locale che in remoto.

I prodotti Mindray offrono già altre tecnologie di monitoraggio leader tra cui la tecnologia di pulsossimetria e del tasso di respirazione Nellcor™, la capnografia Microstream™ e il monitoraggio cerebrale BIS™.

"Siamo felici di essere una delle prime società a integrare INVOS™ nelle nostre soluzioni complete per il monitoraggio del paziente", afferma Richard Yang, Vicepresidente marketing internazionale di Mindray. "INVOS™ è la tecnologia di monitoraggio dell'ossigeno al cervello più utilizzata sulla base di prove cliniche estese correlate alla funzione neurologica e vitale degli organi; l'aggiunta di questa tecnologia sarà fonte di rassicurazione per i medici che si occupano di pazienti chirurgici ad alto rischio, quali chirurghi, anestesisti, perfusionisti e personale di assistenza ai lungodegenti".
x

Open WeChat and Scan the QR code .Get the Webpage and Share on Moments.