MINDRAY ANNUNCIA AGGIORNAMENTI SIGNIFICATIVI PER LE PIATTAFORME A ULTRASUONI M7 E DC-7 ALL'RSNA

2010-11-29
mahwah, New Jersey – 29 novembre 2010 – Mindray Medical International Limited
(NYSE: MR), leader mondiale per lo sviluppo, la produzione e la commercializzazione di dispositivi medicali, ha annunciato oggi due aggiornamenti significativi per le eccellenti piattaforme a ultrasuoni e prestazioni elevate M7 e DC-7 alla Radiology Society of North America (RSNA) riunitasi a Chicago dal 28 novembre al 2 dicembre 2010. L'unità portatile M7 (HCU, Hand Carried Unit), recentemente presentata in Nord America, sarà disponibile con un'ampia gamma di nuovi trasduttori.

"La piattaforma M7 è stata ben accolta sin dalla nostra prima spedizione ai clienti nel giugno di quest'anno" ha affermato Michael Thompson, Vice President of Ultrasound Sales, Mindray North America. "Con il sistema M7, lo standard delle prestazioni dell'HCU raggiunge nuovi livelli. Grazie all'elevato grado di aggiornabilità della nostra architettura tecnologica, stiamo già presentando miglioramenti significativi per il sistema M7 e per la piattaforma DC-7 all'RSNA di quest'anno.".

Verranno segnalati altri sistemi a ultrasuoni, quale l'M5, oltre a due sistemi in bianco e nero, un sistema su carrello e uno portatile. Tutti questi sistemi hanno registrato una crescente diffusione in Nord America che ha coinciso con la costante crescita dell'infrastruttura di supporto di Mindray in questa zona geografica chiave in termini di mercato.

"Il Nord America rappresenta un mercato estremamente importante per l'azienda" ha affermato David Gibson, President of Mindray North America. "Il sistema a ultrasuoni, in particolare, è uno dei principali fattori della nostra rapida crescita. A tale scopo, abbiamo sviluppato team dedicati per il Nord America di ricerca e sviluppo, vendita, marketing, assistenza clienti e sul campo a supporto della nostra continua espansione commerciale in questo mercato.".

Piattaforma a ultrasuoni M7
La piattaforma M7 fornisce un'ampia gamma di funzioni di imaging avanzate, incluse una risoluzione temporale eccellente e l'innovativa tecnica di implementazione di più tecnologie di imaging armonico dei tessuti, che consentono di migliorare la qualità dell'immagine per pazienti tecnicamente complessi. iZoom™ consente di visualizzare in modo più accurato le strutture da una certa distanza mentre iTouch™ consente di ottimizzare l'immagine tramite un unico pulsante. La piattaforma include anche le funzioni TDI (Tissue Doppler Imaging), trasferimento dati wireless e visualizzazione 3D (4D) in tempo reale.

Il nuovo aggiornamento include miglioramenti per i pacchetti di calcolo vascolare, cardiologico e ostetrico nonché per le misurazioni automatiche dello spessore intima-media (IMT, Intima-Media Thickness). Diversi nuovi trasduttori supporteranno un'ampia varietà di applicazioni quali ostetricia, radiologia interventistica e servizi condivisi.

I nuovi trasduttori includono il P12-4s, l'L12-4s e l'L7-3s. Tra questi, particolare attenzione merita il trasduttore P12-4s, in grado di fornire un imaging ad alta frequenza per l'applicazione addominale, cardiologica e di altro ambito.

Piattaforma a ultrasuoni DC-7
L'eccezionale sistema DC-7 su carrello offre la massima flessibilità di configurazione ed è adatto sia come sistema dedicato per reparti specifici che come sistema multiuso per ospedali e centri di cura. La tecnologia di riduzione del rumore moltiplicativo iClear™ migliora la risoluzione del contrasto senza compromettere la risoluzione spaziale. iBeam™ riduce il rumore casuale e migliora la differenziazione dei bordi mentre l'imaging a frequenza composita consente di ottenere un eccellente rapporto tra risoluzione spaziale e penetrazione in profondità.

Entro la fine dell'anno, Mindray renderà disponibile un nuovo aggiornamento per il sistema DC-7, che include nuovi trasduttori e diversi miglioramenti tra cui l'imaging 4D, i pacchetti di calcolo, l'interfaccia utente e la connettività DICOM.

Altri sistemi a ultrasuoni
L'azienda presenterà anche il suo famoso sistema a ultrasuoni M5, un'unità portatile di notevole valore e prestazioni per servizi di imaging generale a ultrasuoni. All'inizio di questo mese, Mindray ha cominciato a distribuire l'aggiornamento 3.0 annunciato di recente. La nuova versione include la funzionalità DICOM completa nonché le funzioni di connessione in rete, elenco di lavoro, MPPS, creazione di report strutturati e formulazione di query con recupero dati. Sono incluse le funzioni di misurazione automatica dello spessore intima-media (IMT) della carotide e di trasferimento wireless dei dati oltre a tre nuovi trasduttori: curvo, lineare e cardiologico.

Mindray, in qualità di maggior rivenditore di sistemi a ultrasuoni in bianco e nero a livello mondiale, presenterà anche questa tipologia di sistemi.

Nuova tecnologia di radiologia digitale e RM
Mindray è un leader dell'imaging multi-modalità. Oltre ai sistemi ad ultrasuoni, per i mercati non statunitensi, compresa la Cina, Mindray presenterà il sistema di radiografia digitale (DR) DigiEye 560 e il MagSense360, un sistema di imaging per risonanza magnetica (RM). Sia il sistema DR che il nuovo sistema di imaging per risonanza magnetica si focalizzeranno sulle esigenze dei mercati internazionali non statunitensi. Nessuno dei due sistemi è destinato alla vendita negli Stati Uniti.

x

Open WeChat and Scan the QR code .Get the Webpage and Share on Moments.

Related Products